Apply Now 

12) Disattivare l’ID univoco che viene utilizzato per individuare lo stesso dispositivo PC Windows 10 e mostrare messaggi pubblicitari “ad hoc”. 9) Disattivare l’aggiornamento automatico delle mappe di Microsoft Maps. Non sarà però più possibile stabilire la posizione dei propri dispositivi Windows 10. Usando come base il fantastico script “Win10-Initial-Setup-Script” disponibile su GitHub e continuamente aggiornato dal suo autore, abbiamo provveduto ad adattarlo e ad aggiungere qualche nuova funzionalità così da personalizzare Windows 10 e adattarlo alle proprie necessità. Per alcuni utenti si tratta di operazioni che possono risultare davvero tediose e spesso anche complicate. Creare un sito con WordPress La nostra guida di WordPress vi guida passo per passo nella creazione del vostro sito…

  • Basta premere il tasto Stamp (oppure PrtScn – dipende dalla tastiera).
  • Se vuoi catturare uno screenshot di un pop up o di un tooltip che compare a schermo lo strumento giusto da usare “Ritarda”.
  • Ovviamente lo strumento del disco di reimpostazione password va utilizzato prima di dimenticare la password.
  • Per espellere un’app dalla sequenza di avvio utilizzando Task Manager, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e seleziona la voce Disabilita .

Il 9 febbraio 2016, Microsoft ha ritirato questa decisione e ha iniziato a fornire note di pubblicazione per gli aggiornamenti cumulativi sul sito web di Windows. Windows 10 Creators Update e versioni successive non supportano il system-on-chips di Intel Clover Trail, secondo la politica dichiarata da Microsoft di fornire solo aggiornamenti per i dispositivi durante il periodo di supporto OEM. Le versioni a 64 bit richiedono una CPU che supporti determinate istruzioni. I dispositivi con poca capacità di archiviazione devono fornire inoltre un’unità flash USB o una scheda SD con spazio sufficiente per i file temporanei durante gli aggiornamenti. Il 29 maggio 2019 sono state presentate nuove funzionalità per le future versioni di Windows 10.

Quando Serve Aggiornare Il Driver Audio?

Come spiegato nella guida per fare una nuova installazione pulita di Windows 10, si può usare il Media Creation Tool messo a disposizione da Microsoft per creare una penna USB o un DVD di installazione. Dalle Impostazioni, andare alla sezione Aggiornamento e sicurezza e poi sul menù di Attivazione, cliccare per andare allo Store e comprare la versione Pro. Per acquistare dal sito Microsoft sarà necessario un account registrato e un conto PayPal o una carta di credito. A meno di particolari e speciali esigenze, comprare Windows 10 Pro per sostituire l’edizione Home non è per nulla conveniente ed è sconsigliato. Per esempio, che c’è in più sulla versione Pro rispetto la versione Home è la funzione di crittografia dati Bitlocker e la capacità di poter rimandare gli aggiornamenti senza installarli automaticamente subito.

Secondo alcune interpretazioni, Microsoft potrebbe dunque analizzare e rimuovere programmi privi di regolare licenza sui dispositivi con Windows 10. Altri ritengono che questo accordo valga esclusivamente per i servizi online come Microsoft 365, Skype o Xbox Live, dato che il Microsoft Services Agreement è ben distinto dall’EULA di Windows 10. Per impostazione predefinita, Windows 10 invia determinate informazioni a Microsoft e terze parti, in particolar modo se l’utente configura un account online, e non locale, per accedere al proprio PC.

Ho provato a ripetere l’operazione ma non vi riesco più; pare che la chiave Microsoft non sia più valida. Successivamente, si potrà andare nel menu di Attivazione dalle Impostazioni, cambiare product key, inserire quello valido che era di Windows 7 o Windows 8.1 e convalidare la licenza. Per il resto, ti consiglio di dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a Windows 10, dove puoi trovare innumerevoli tutorial relativi a questa versione del sistema operativo di Microsoft. Ti invito inoltre a consultare le linee guida ufficiali di Microsoft. Dopo aver portato a termine l’installazione, il computer effettuerà il suo primo avvio con Windows 10. Ti verrà quindi chiesto di effettuare una configurazione di base.

Manuale HONOR Magic4 Lite 5G Italiano PDF Scarica Il Libretto Istruzioni

Normalmente, si ha la necessità di modificare l’ordine delle icone dei monitor per fare in modo che rispecchino la posizione reale dei dispositivi. L’archiviazione tecnica o l’accesso sono necessari per creare profili di utenti per inviare pubblicità, o per tracciare l’utente su un sito web o su diversi siti web per scopi di marketing simili. Se il passaggio a Windows 10 è avvenuto aggiornando una versione di Windows 7 o Windows 8.1, il Visualizzatore foto di Windows è disponibile tra i programmi, pur non essendo l’editor foto predefinito.

Si tratta di una soluzione che genera file di dimensioni contenute ma, per il ripristino, necessita dell’ultimo backup completo e di tutti i backup incrementali precedenti. Mi pare evidente che hai bisogno di unbackupe, per tua fortuna, Windows 10 offre tante soluzioni in tal senso, sia incluse “di serie” sia rilasciate da terze parti come download separati. Non preoccupatevi del messaggio, in questa finestra Windows ci fa semplicemente notare che stiamo modificando alcune impostazioni del computer, ma non preoccupatevi, quello che stiamo aggiungendo non farà danni al pc, quindiclicchiamo semplicemente su Sì. Apparirà una finestra per notificarci che è stato aggiunta con successo una chiave al registro di sistema.

Stiamo infatti parlando di un’operazione in cui ci sono miriadi di variabili in gioco. Ad esempio, su alcuni computer ho riscontrato personalmente dei problemi legati a driver o BIOS obsoleti, antivirus o firewall che andavano in conflitto con il sistema operativo e particolari errori legati a Windows Update. Non posso purtroppo darti delle indicazioni precise, visto che esistono molte problematiche possibili e ogni errore prevede una procedura diversa per essere risolto. Dopo il primo avvio possiamo benissimo attivare l’opzione per gestire l’iPhone tramite rete Wi-Fi, così da non dover più utilizzare http://driversol.com/it/drivers/cameras-scanners/conexant/ezonics-ezcam-ii/ il cavo per collegare l’iPhone al PC con Windows. Purtroppo mancano gran parte delle funzioni d’integrazione viste con Il tuo telefono, ma potremo sempre utilizzare uno dei programmi visti nel capitolo successivo per rimediare.